Rescue Diver

Il corso Rescue Diver PADI è rivolto a tutti coloro che, dopo aver acquisito dimestichezza ed esperienza con la subacquea, vogliono apprendere le tecniche necessarie per poter prestare soccorso ad una persona che dovesse aver bisogno di aiuto, perché vittima di un incidente in acqua. E’ un corso che amplia le proprie competenze su come prevenire ed eventualmente gestire i problemi. E’ molto impegnativo ma allo stesso tempo anche gratificante e ti prepara ad affrontare le evenienze.

Rescue ApproccioRescue RecuperoRescue Assistenza

I Rescue Diver imparano a guardare oltre loro stessi, pensando non solo alla propria sicurezza ed al proprio benessere ma anche a quello degli altri subacquei.

Sotto la supervisione di un esperto istruttore PADI verranno simulate diverse situazioni di pericolo che si potrebbero verificare in acqua e le relative tecniche per poterle affrontare.

Imparerai a riconoscere e gestire lo stress negli altri subacquei, la gestione delle emergenze e dell’attrezzatura, imparerai l’autosoccorso e a soccorrere subacquei in panico e in stato di incoscienza, i protocolli per la respirazione artificiale in acqua e come portare la vittima a riva o issarla sulla barca.

Saper reagire correttamente sott'acqua può essere decisivo per te e per i tuoi compagni d'immersione.

Il corso prevede

  • 5 lezioni di teoria
  • 5 moduli in acque libere (mare e/o lago)

Le lezioni di teoria durano circa 1 ora – 1:30 ora. Mentre gli scenari hanno la durata di circa 1ora.

Per poter accedere al corso Rescue devi essere brevettato Advanced Open Water Diver PADI (o possedere certificazione qualificante emessa da un’altra organizzazione didattica) e possedere certificazione EFR  PADI (Emergency First Response) o equivalente in corso di validità. Età minima richiesta: 15 anni (12 per il Junior Rescue Diver PADI).

Vengono forniti i seguenti materiali didattici: il PADI Rescue Diver crewpak contenete il manuale, il dvd  e il Diving Accident Management Work Slate.